“Sotto la lente degli utenti”: i cittadini valutano i centri di salute mentale

Mappa Dsm

Parte l’indagine online sul grado di soddisfazione dell’assistenza psichiatrica pubblica erogata dai Centri di Salute Mentale d’Italia, promossa dall’AipsiMed.

Desideriamo conoscere le reali opinioni di utenti, familiari, cittadini, indipendentemente dal fatto che siano positive o negative. Chi ha commenti da fare o suggerimenti da dare, saranno bene accetti. Pertanto invitiamo tutti i cittadini a cooperare con noi allo scopo di migliorare l’assistenza offerta dai Centri di Salute Mentale. Partecipare è molto semplice: il questionario è anonimo ed è sufficiente selezionare da questa mappa oppure dall’elenco a questo link, il centro di interesse, cliccare sul banner “Valuta questo centro” e assegnare un voto da 1 a 5 alle seguenti domande *:

1. Quanto è soddisfatto dei servizi che ha ricevuto dal suo servizio territoriale?

2. Quanto è soddisfatto di come gli operatori hanno prestato ascolto e compreso i suoi problemi?

3. Quanto è soddisfatto del tempo di attesa per essere visitato?

4. Quanto è soddisfatto della facilità di accesso al suo servizio territoriale?

5. Quanto è soddisfatto del modo con cui il personale parlava con lei al telefono?

6. Quanto è soddisfatto degli aiuti urgenti offerti durante e al di fuori dell’orario di lavoro?

Ringraziamo sentitamente tutti coloro che parteciperanno perchè gioverà agli utenti, familiari, cittadini e operatori.

Perchè è importante questa ricerca?

Le ricerche sulla qualità dell’assistenza psichiatrica pubblica, sulla soddisfazione degli utenti, del coinvolgimento e del “carico” delle famiglie e degli esiti dell’assistenza sono un aspetto essenziale per migliorare la qualità delle cure. La valutazione della soddisfazione del paziente e dei familiari è  il primo passo per valutare l’efficienza dei Servizi, la loro reale rispondenza ai bisogni ed alle richieste degli utenti, dei loro familiari e, più in generale, della collettività, e per apportare cambiamenti in quei settori che risultassero scarsamente accettabili o che influissero negativamente sull’esito dei trattamenti.

La gestione della salute dovrebbe essere maggiormente vincolata a criteri di efficienza e per migliorare la qualità dei servizi, uno degli elementi principali di giudizio è proprio il grado di soddisfazione dell’utente e loro familiari.

Partecipa ora!

Note: I dati sui centri di salute mentale da valutare sono tratti dal Ministero della Salute. L’elenco non è esaustivo e chi volesse aggiornare i dati riportati (come indirizzi, numeri di telefono, sito web) o aggiungere ulteriori centri può farlo inviando una segnalazione attraverso questo link Contattaci.

In questo modo, attraverso la collaborazione di tutti, avremo dati aggiornati sui Centri di Salute Mentale italiani e, soprattutto, sulla loro capacità di rispondere alle esigenze dei cittadini.

(* Domande tratte dal questionario sul grado di soddisfazione dell’assistenza psichiatrica, elaborato da P. Huxley e H. Mohamad, adattato dall’AipsiMed)

Fonte AipsiMed